AccueilAccueil  PortailPortail  CalendrierCalendrier  FAQFAQ  RechercherRechercher  S'enregistrerS'enregistrer  ConnexionConnexion  

Partagez | 
 

 Articles de presse

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Aller en bas 
Aller à la page : Précédent  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Suivant
AuteurMessage
JJ
Modérateur
Modérateur
avatar

Nombre de messages : 13009
Age : 59
Localisation : Lyon
Date d'inscription : 08/02/2009

MessageSujet: Re: Articles de presse   Dim 10 Mai - 22:51

Cet article parle de Vittoria qui à priori serait très appréciée d'après un panel de 560 personnes, c'est ca Angelyne?

_________________
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Lun 11 Mai - 13:20

osì Vittoria Puccini, interprete di ““Elisa di Rivombrosa” piace perché è “la ragazza della porta accanto”, mentre Serena Autieri, è, per il nove per cento degl campione, l’attrice più apprezzata perché “oltre a recitare, sa cantare e ballare”. Molto amata anche Luisa Ranieri, indicata dall’8 per cento degli intervistati perché “incarna, insieme, l’ideale di bellezza mediterranea e di intelligenza”. Ma negli italiani c’è ancora posto per qualche vip hollywoodiana come Sarah Jessica Parker (con il 7 per cento), protagonista del telefilm “Sex & The City”, eletta “modello ideale di single” ed Eva Longoria, attrice di “Desperate Housewives” che ha raggiunto il 5 per cento delle preferenze. Sempre in classifica, fra i volti di “diva per antonomasia”, Scarlet Johansson seguita da Valeria Golino e Maria Grazia Cucinotta. Ma cosa spinge gli italiani ad apprezzare le dive italiane? Per il 21 per cento degli intervistati “rispecchiano le nostre virtù e i nostri difetti”. Ma sono anche “più umane” e “raggiungibili”. Vengono bocciati gli eccessi hollywoodiani: dai capricci alle scenate in pubblico a causa di abuso di droghe e alcool; dagli eccessi come i volti al silicone alle maniere bizzarre come quella della cantante Mariah Carey che, a causa della sua ossessione per l’igiene, pretenderebbe acqua minerale per fare la doccia e tavolette del water sigillate e mai utilizzate prima.


FONTE: http://www.ilvelino.it/articolo.php?Id=844446
a première vue je pense aussi
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Lun 11 Mai - 18:35

http://www.pinkblog.it/post/3609/gli-italiani-preferiscono-le-attrici-italiane-vittoria-puccini-e-la-ragazza-della-porta-accanto
Revenir en haut Aller en bas
JJ
Modérateur
Modérateur
avatar

Nombre de messages : 13009
Age : 59
Localisation : Lyon
Date d'inscription : 08/02/2009

MessageSujet: Re: Articles de presse   Lun 11 Mai - 19:15

L'article parle de notre Vittoria, mais j'avoue ne pas bien saisir le sens des mots. Toujours est-il qu'elle est très belle sur la photo. Merci Angelyne!

_________________
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Lun 11 Mai - 23:34

vic
oma, 9 mag 2009 (Velino) - Gli italiani preferiscono le dive nostrane. A dirlo una ricerca effettuata dall’associazione Donne e qualità della vita su un campione di 560 telespettatori di età compresa tra i 18 e i 65 anni. Ai primi posti nel cuore del pubblico, ci sono le interpreti delle fiction di maggior successo targate Rai e Mediaset. Dati, questi che segnano il tramonto del mito delle star americane.

(...) Così Vittoria Puccini, interprete di ““Elisa di Rivombrosa” piace perché è “la ragazza della porta accanto” (...)

Ma cosa spinge gli Italiani ad apprezzare le dive italiane? Per il 21 per cento degli intervistati “rispecchiano le nostre virtù e i nostri difetti”. Ma sono anche “più umane” e “raggiungibili”. Vengono bocciati gli eccessi hollywoodiani: dai capricci alle scenate in pubblico a causa di abuso di droghe e alcool; dagli eccessi come i volti al silicone alle maniere bizzarre (...)






Carissime/i,
datemi il vostro parere, questo argomento è -dedicato a Vittoria Puccini-


Evidenzio che si tratta di un lancio dell'Agenzia Il Velino: ci sono anche risultati percentuali che riguardano altre dive apparse nelle fiction nostrane recentissime e campioni d'ascolto tv (Il Centro, ha ripreso l'intero testo con le percentuali); Vittoria Puccini non compare sul piccolo schermo televisivo da qualche tempo, anche se non sale sul podio in % vi è vicinissima: mi pare sia questo un dato rilevante, come per noi è un'artista-persona che è rimasta impressa nella memoria collettiva. Se però siete curiose di percentuali e motivazioni, ritaglio l'articolo da Il Centro; a me non pare il caso di confrontare un'artista con un'altra a colpi di %: Vittoria Puccini è unica e rappresenta per i telespettatori italiani "la ragazza della porta accanto".


Or dunque, " Vittoria Puccini è una specie di sole continuo, costante " come la definì Alessandro Preziosi nel video-clip del backstage di EDR1... ho ritrovato per caso www.3gpdb.com/videoy.php?b=xsrkOjyjhXb la qualità non è eccelsa ma lo stupore di "Fabrizio Ristori" è identico a quello di scena... Very Happy innamorato...

Lieta sera, giuly

_________________
Revenir en haut Aller en bas
JJ
Modérateur
Modérateur
avatar

Nombre de messages : 13009
Age : 59
Localisation : Lyon
Date d'inscription : 08/02/2009

MessageSujet: Re: Articles de presse   Mar 12 Mai - 0:51

A priori on y parle des acteurs de série et notamment d'Elisa di rivombrosa"
Le lien avec la vidé, très sympa. Il nous permet de voir Vittoria et Alessandro avec un extrait de la série et aussi en interview. J'adore entendre parler Vittoria!

_________________
Revenir en haut Aller en bas
capucine
Gouverneur
Gouverneur


Nombre de messages : 560
Age : 48
Localisation : 79
Date d'inscription : 23/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Mer 13 Mai - 12:43

je crois qu'e l'article dit que les Italiens apprécient Vito car ils la voient depuuis Elisa comme la voisine d'à côté.
Revenir en haut Aller en bas
Elisa Rivombrosa
Administratrice
Administratrice
avatar

Nombre de messages : 7822
Age : 32
Localisation : Somme
Date d'inscription : 16/01/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Mer 13 Mai - 21:02

Ah ba c'est sympa pour elle. Et je suis certaine qu'elle extrêmement gentille et douce. J'aimerais bien l'avoir comme copine lol

_________________
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Jeu 14 Mai - 17:30

VENEZIA - Una sfilata particolare si terrà stasera alle 18.30 al lido di Venezia presso l'hotel Excelsior. E' una kermesse per ricordare Coco Chanel, affezionatissima turista del Lido che qui veniva a provare i suoi costumi e a testare il gusto stagione per stagione. I riflettori sono puntati su ospiti di eccezione: Carolina di Monaco, Karl Lagerfeld stilista di punta di Chanel. Ci sarà la direttrice di Vogue americana Anna Wintour (a cui si ispirò il Diavolo Veste Prada). Attesa anche Franca Sozzani. Tra gli spettatori anche le attrici Vittoria Puccini, Olivia Magnani, Kasia Smutniak e Anna Mouglalis che, sbarcherà a breve a Cannes con il film «Coco Chanel & Igor Stravinsky».L'allestimento sarà particolarmente mimetico con la passerella a seguire i 150 metri della pedana che naturalmente si stende dalla scalinata, attraverso le capanne e fino al mare. Uno spettacolo elegante e misurato che sarà seguito da un cocktail finger food in terrazza con, unica concessione al contemporaneo, un complessino per ballare. L'idea è riprodurre l'atmosfera incantata vissuta da Gabrielle «Coco» Chanel al Lido fra gli anni '20 e gli anni '30. Arriva a Venezia nel '19, da allora le si spalanca un intero universo di ispirazioni e misteriose coincidenze. A partire da quel Leone Alato, simbolo della Serenissima in cui arriva a identificarsi, un po' per il suo segno zodiacale, il leone, appunto, un po' per la grinta che riconosce in se stessa.
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Jeu 14 Mai - 17:41

Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 1:46

victoria


Vittoria Puccini prende il posto di
Giovanna Mezzogiorno



Partiranno a fine giugno e dureranno fino a settembre le riprese di «Baciami ancora», l’atteso sequel de «L’ultimo bacio», uno dei più grandi successi cinematografici italiani degli ultimi 20 anni. Scritto e diretto da Gabriele Muccino, che torna a firmare un film italiano dopo il successo degli americani «La ricerca della felicità» e «Sette anime», «Baciami ancora» uscirà nelle sale italiane il 22 gennaio 2010.

I personaggi de «L’ultimo bacio», trentenni un po’ immaturi, incapaci di impegnarsi e di assumere le proprie responsabilità, sono ora alla soglia dei 40 anni. Cercano di costruire la loro vita e il loro futuro, affrontando anche il ruolo di genitori. A interpretarli ci sono gli stessi attori del 2001, tranne Giovanna Mezzogiorno, l’interprete di Giulia. L’attrice, tra poco sugli schermi con «Vincere» (unico film in concorso a Cannes 2009), ha rifiutato perché non le è piaciuto come il suo personaggio è stato sviluppato nella sceneggiatura del sequel.

«Come in amore» spiega Muccino «Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all’inizio mi ha disorientato e anche un po’ spaventato» confessa. «Per il ruolo di Giulia ho fatto molti provini a molte attrici. E alla fine ho scelto Vittoria Puccini, che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi».

«Baciami ancora» rivela Muccino, «racconta un mutamento, una crescita e anche una consapevolezza delle cose fatte. A 30 anni si è più in fuga, a 40 c’è la riflessione. Questo film è più costruttivo rispetto a “L’ultimo bacio”, e anche più ottimista e positivo, meno cinico e più attento al modo in cui viviamo. “L’ultimo bacio” parlava di quello che avremmo voluto fare, questo parla invece di ciò che abbiamo fatto, cercando di porre le basi perché domani potremo essere migliori di come eravamo ieri».

I protagonisti del film precedente (da Accorsi a Claudio Santamaria, da Giorgio Pasotti a Pierfrancesco Favino) sono cresciuti, «hanno fatto tesoro degli errori commessi, alcuni anche gravi, e sono meno cinici. Non si può tornare indietro, ma si è a metà del percorso. Si può riuscire a mettere un segno “+” alle cose fatte, iniziare immediatamente a fare in modo che gli errori vengano corretti e non rinnovati».

«E’ un film sul senso di colpa, sull’amore e sul senso della vita, su paternità e maternità». In questo senso, «era necessaria un’attrice madre», dice Muccino riferendosi alla Puccini, mamma nella vita della piccola Elena, avuta da Alessandro Preziosi.
«La maternità è nel suo dna - spiega il regista - Cambiamo molto quando abbiamo dei figli, è una traccia innegabile. Non saremo mai quello che eravamo prima».
Anche il fratello minore Silvio, attore e regista, non sarà nel cast del sequel. «E’ impegnato nel suo nuovo film. Gli auguro di essere felice», conclude.

«Non cercherò di imitare Giovanna Mezzogiorno, sarebbe ridicolo» spiega Vittoria Puccini. «Cercherò di metterci del mio. Utilizzerò “L’ultimo bacio” come punto di partenza». L’ex Elisa di Rivombrosa aggiunge: «So che c’è una grande aspettativa e che dovrò dare il 100 per 100. Ho trovato grande sintonia con Giulia, una figura molto complessa, piena di tanti sentimenti contrastanti e diversi. Ma mi sento molto sicura e protetta da Gabriele. Mi fido di lui, so che posso mettermi nelle sue mani. Mi ha capita fino in fondo da subito».

Racconta: «Dopo il primo provino ho letto la sceneggiatura e mi sono subito innamorata del personaggio. Per me è un’occasione professionale e artistica importante, che affronterò con un regista che segue molto gli attori. Quando Gabriele mi ha detto che mi aveva presa mi sono commossa», confessa.

Nel film Vittoria, 28 anni, sarà una mamma come nella vita. «Per Gabriele era importante avere un’attrice-mamma. La maternità mi ha fatto crescere. Non avendo molte esperienze di lavoro alle spalle forse se non fossi stata mamma non avrei potuto fare questo ruolo. Quindi devo ringraziare anche la mia piccola Elena», aggiunge riferendosi alla bambina avuta da Alessandro Preziosi. E sul suo partner nel film, Stefano Accorsi, dice: «E’ un uomo molto gentile e generoso, disponibile anche ad aiutarmi, con grande sensibilità».

Le riprese dureranno fino a metà settembre, durante l’estate chi si occuperà della bimba? «Alessandro è felice quanto me per questo progetto. In quel periodo lui non lavora. Io per un anno e mezzo sono stata con Elena. Ci scambieremo i ruoli», conclude sorridendo.

4 maggio 2009

Redazione CINEMA - NEWS
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 1:52

http://news.cinecitta.com/news.asp?id=28696
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 1:53

http://www.irispress.it/Iris/page.asp?VisImg=S&Art=37269&Cat=1&I=null&IdTipo=0&TitoloBlocco=MusiCinemArte&Codi_Cate_Arti=7
Revenir en haut Aller en bas
chrystel
Conseiller du Roi
Conseiller du Roi
avatar

Nombre de messages : 1111
Age : 48
Localisation : bordeaux
Date d'inscription : 02/12/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 11:44

Merci angelyne pour tout ces articles, ça doit être du boulout
Revenir en haut Aller en bas
capucine
Gouverneur
Gouverneur


Nombre de messages : 560
Age : 48
Localisation : 79
Date d'inscription : 23/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 16:48

taduction automatique de l'article, je souligne les phrases intéressantes:

Sortir à la fin du mois de Juin et se terminera en Septembre le tournage de 'Baciami encore, la suite tant attendue de "The Last Kiss", un des plus grands succès du cinéma italien des 20 dernières années. Écrit et réalisé par Gabriele Muccino, qui revient à signer un film italien, après le succès des Américains "La poursuite du bonheur" et "Sept âmes», «Baciami encore" émergent dans les salles italiennes le 22 Janvier 2010. Les personnages de "The Last Kiss' une trentaine« immature, incapable de travailler et d'assumer leurs responsabilités, sont maintenant sur le seuil de 40 ans. Ils cherchent à construire leur vie et leur avenir, notamment en abordant le rôle de parents. Pour les interpréter, nous sommes les mêmes joueurs en 2001, à l'exception de Giovanna Mezzogiorno, l'interprète de Giulia. L'actrice, bientôt sur les écrans avec "Winning" (le seul film en compétition à Cannes en 2009), a refusé parce qu'elle n'aime pas la façon dont son personnage a été développé dans le script de la suite. "Comme dans l'amour" dit Muccino "John a voulu rompre avec ce film et ce qu'il représentait. J'ai accepté et métabolisé une décision, que, à moi et un peu perplexes "peur" confesse. "Pour le rôle de Julia, j'ai fait beaucoup d'essais demandeurs. Et à la fin, j'ai choisi Vittoria Puccini, qui a fait deux test étonnant, l'un d'eux avec Stefano Accorsi. "Baciami encore" révèle Muccino », explique un changement, une croissance et une prise de conscience des choses. En 30 ans, il était plus à la course, 40 est le reflet. Ce film est plus constructif que "The Last Kiss", et encore plus optimistes et positifs, moins cynique et plus attentifs à la manière dont nous vivons. "L'ultimo bacio" parle de ce que nous avons voulu faire, il parle plutôt de ce que nous avons fait, en essayant de jeter les bases, car demain peut être meilleur que nous l'étions hier. " Les protagonistes du film l'année dernière (par Accorsi Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti à Pierfrancesco Favino) sont cultivés », ont appris des erreurs, parfois sévères, et sont moins cyniques. Il n'y a pas de retour en arrière, mais il a été rencontré un bien sûr. Vous mai être en mesure de mettre un signe « » pour les choses, commencer immédiatement à assurer de telles erreurs ne sont pas corrigées et renouvelé. " «C'est un film sur la culpabilité, sur l'amour et le sens de la vie sur paternit et de maternité. En ce sens, "j'avais besoin d'une mère actrice», dit Muccino référence à Puccini, de la mère dans la vie de la petite Elena, joué par Alessandro Preziosi. "Le maternitāte est dans son ADN - dit le réalisateur -, lorsque nous changer beaucoup d'enfants, une piste est indéniable. Nous ne serons jamais de ce que nous étions avant ». Le jeune frère de Silvio, acteur et réalisateur, ne sont pas exprimés dans la suite. «E», occupé dans son nouveau film. Je lui souhaite d'être heureux », conclut-il. «Ne cherche pas à imiter Giovanna Mezzogiorno, il serait ridicule», dit Vittoria Puccini. "Essayez d'obtenir mon. J'utilise "The Last Kiss" comme point de départ. " L'ancien Elisa di Rivombrosa ajoute: «Je sais qu'il ya une grande espérance que je vais devoir donner à 100 par 100. J'ai trouvé une grande harmonie avec Julia, une figure très complexe, plein de tant de sentiments et de différent. Mais je me sens très sûr et protégé de Gabriel. J'ai confiance en lui, afin que je puisse mettre dans ses mains. Il comprend tout le chemin depuis le début. " Dit: «Après les premiers essais, j'ai lu le script et je l'aime la nature. Pour moi, il est un professionnel et artistique, qui traitent avec un réalisateur qui suit beaucoup plus les acteurs. Lorsque Gabriel m'a dit que j'avais pris, j'ai déménagé, il confesse. Dans le film, Victoria, 28 ans, une mère va être comme dans la vraie vie. "Pour Gabriele est important d'avoir une actrice-mère. Le maternitāte m'a fait grandir. Ne pas avoir beaucoup d'expérience derrière lui si je n'avais pas été mère, je n'aurais pas pu faire ce rôle. Donc, je dois remercier également mon petit Elena ", ajoute, en se référant à la jeune fille venait de Alessandro Preziosi. Et son partenaire dans le film, Stefano Accorsi, a déclaré: «C'est un homme très gentil et généreux, qui est également disponible pour aider à moi, avec beaucoup de sensibilité." Le tournage durera jusqu'à Septembre rencontré au cours de l'été qui va s'occuper du bébé? "Alessandro est heureux pour moi de ce projet. A cetteépoque, il ne travaille pas. pendant 1 an et demi , j'étais avec Elena. Échangent les rôles », conclut elle en souriant.
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 20:47

merci capucine;d'autre encore
Al via le riprese de «L’ultimo bacio 2», Vittoria Puccini prende il posto di Giovanna Mezzogiorno
Partiranno a fine giugno e dureranno fino a settembre le riprese di «Baciami ancora», l’atteso sequel de «L’ultimo bacio», uno dei più grandi successi cinematografici italiani degli ultimi 20 anni. Scritto e diretto da Gabriele Muccino, che torna a firmare un film italiano dopo il successo degli americani «La ricerca della felicità» e «Sette anime», «Baciami ancora» uscirà nelle sale italiane il 22 gennaio 2010.

I personaggi de «L’ultimo bacio», trentenni un po’ immaturi, incapaci di impegnarsi e di assumere le proprie responsabilità, sono ora alla soglia dei 40 anni. Cercano di costruire la loro vita e il loro futuro, affrontando anche il ruolo di genitori. A interpretarli ci sono gli stessi attori del 2001, tranne Giovanna Mezzogiorno, l’interprete di Giulia. L’attrice, tra poco sugli schermi con «Vincere» (unico film in concorso a Cannes 2009), ha rifiutato perché non le è piaciuto come il suo personaggio è stato sviluppato nella sceneggiatura del sequel.

«Come in amore» spiega Muccino «Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all’inizio mi ha disorientato e anche un po’ spaventato» confessa. «Per il ruolo di Giulia ho fatto molti provini a molte attrici. E alla fine ho scelto Vittoria Puccini, che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi».

«Baciami ancora» rivela Muccino, «racconta un mutamento, una crescita e anche una consapevolezza delle cose fatte. A 30 anni si è più in fuga, a 40 c’è la riflessione. Questo film è più costruttivo rispetto a “L’ultimo bacio”, e anche più ottimista e positivo, meno cinico e più attento al modo in cui viviamo. “L’ultimo bacio” parlava di quello che avremmo voluto fare, questo parla invece di ciò che abbiamo fatto, cercando di porre le basi perché domani potremo essere migliori di come eravamo ieri».

I protagonisti del film precedente (da Accorsi a Claudio Santamaria, da Giorgio Pasotti a Pierfrancesco Favino) sono cresciuti, «hanno fatto tesoro degli errori commessi, alcuni anche gravi, e sono meno cinici. Non si può tornare indietro, ma si è a metà del percorso. Si può riuscire a mettere un segno “+” alle cose fatte, iniziare immediatamente a fare in modo che gli errori vengano corretti e non rinnovati».

«E’ un film sul senso di colpa, sull’amore e sul senso della vita, su paternità e maternità». In questo senso, «era necessaria un’attrice madre», dice Muccino riferendosi alla Puccini, mamma nella vita della piccola Elena, avuta da Alessandro Preziosi.
«La maternità è nel suo dna - spiega il regista - Cambiamo molto quando abbiamo dei figli, è una traccia innegabile. Non saremo mai quello che eravamo prima».
Anche il fratello minore Silvio, attore e regista, non sarà nel cast del sequel. «E’ impegnato nel suo nuovo film. Gli auguro di essere felice», conclude.

«Non cercherò di imitare Giovanna Mezzogiorno, sarebbe ridicolo» spiega Vittoria Puccini. «Cercherò di metterci del mio. Utilizzerò “L’ultimo bacio” come punto di partenza». L’ex Elisa di Rivombrosa aggiunge: «So che c’è una grande aspettativa e che dovrò dare il 100 per 100. Ho trovato grande sintonia con Giulia, una figura molto complessa, piena di tanti sentimenti contrastanti e diversi. Ma mi sento molto sicura e protetta da Gabriele. Mi fido di lui, so che posso mettermi nelle sue mani. Mi ha capita fino in fondo da subito».

Racconta: «Dopo il primo provino ho letto la sceneggiatura e mi sono subito innamorata del personaggio. Per me è un’occasione professionale e artistica importante, che affronterò con un regista che segue molto gli attori. Quando Gabriele mi ha detto che mi aveva presa mi sono commossa», confessa.

Nel film Vittoria, 28 anni, sarà una mamma come nella vita. «Per Gabriele era importante avere un’attrice-mamma. La maternità mi ha fatto crescere. Non avendo molte esperienze di lavoro alle spalle forse se non fossi stata mamma non avrei potuto fare questo ruolo. Quindi devo ringraziare anche la mia piccola Elena», aggiunge riferendosi alla bambina avuta da Alessandro Preziosi. E sul suo partner nel film, Stefano Accorsi, dice: «E’ un uomo molto gentile e generoso, disponibile anche ad aiutarmi, con grande sensibilità».

Le riprese dureranno fino a metà settembre, durante l’estate chi si occuperà della bimba? «Alessandro è felice quanto me per questo progetto. In quel periodo lui non lavora. Io per un anno e mezzo sono stata con Elena. Ci scambieremo i ruoli», conclude sorridendo.

fonte: http://www.sorrisi.com/2009/05/14/al-via-l...na-mezzogiorno/



Vittoria Puccini al posto di Giovanna Mezzogiorno
Sarà Vittoria Puccini, dopo il gran rifiuto di Giovanna Mezzogiorno che nel gennaio scorso in un intervista radiofonica aveva detto che "Non mi piace lo sviluppo del mio personaggio" a vestire i panni di Giulia in Baciami ancora sequel de L'ultimo bacio. Gabriele Muccino, intervistato dall'agenzia Ansa sulla scelta, ha risposto di aver risolto il problema: "Come in amore. Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all'inizio mi ha disorientato e anche un po' spaventato". Muccino, che per il ruolo di Giulia ha fatto provini a molte attrici che "ringrazio per essersi messe in gioco" dopo alcune difficoltà "ho avuto la fortuna di incontrare Vittoria che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi. Sono felice di poter annunciare che il percorso iniziato da Giovanna può continuare attraverso Vittoria, che sarà in grado di rendere tutta la complessità e l'emotività di questo ruolo". Baciami ancora sequel naturale de L'ultimo bacio racconta il "mutamento, una crescita e anche una consapevolezza delle cose fatte. A 30 anni si è più in fuga, a 40 c'é la riflessione. Questo film è più costruttivo rispetto a L'ultimo bacio, e anche più ottimista positivo, meno cinico e più attento al modo in cui viviamo". Perchè per l'autore mentre "L'Ultimo bacio parlava di quello che avremmo voluto fare, questo parla invece di ciò che abbiamo fatto, cercando di porre le basi perché domani potremo essere migliori di come eravamo ieri".

Oltre alla Mezzogiorno unico altro assente nel cast del sequel, sarà il fratello minore Silvio perché "È impegnato nel suo nuovo film. Gli auguro di essere felice" ha concluso il regista romano.

I primi ciak di Baciami ancora, sempre prodotto per Fandango da Domenico Procacci, saranno battuti verso la fine del prossimo mese di giugno e dureranno fino a tutto settembre mentre l'arrivo nelle sale, è previsto per la fine di gennaio 2010.

fonte: http://news.cinecitta.com/news.asp?id=28696


CINEMA: GABRIELE MUCCINO, CON 'BACIAMI ANCORA' CRESCONO I 30ENNI INSODDISFATTI DE 'L'ULTIMO BACIO'
(IRIS) - ROMA, 14 MAG - Erano trentenni in fuga, insoddisfatti ed un po' immaturi, incapaci di impegnarsi e di assumere le loro responsabilità. Ora, raggiunta la soglia dei 40 anni, ripartono dai loro errori e cercano di costruire la loro vita e il loro futuro, affrontando anche il ruolo di genitori. Sono i protagonisti di 'Baciami ancora', sequel de 'L'ultimo bacio', il film di Gabriele Muccino uscito nelle sale nel 2001.

Le riprese del film, scritto e diretto da Muccino, prodotto da Domenico Procacci per Fandango, partiranno a fine giugno e dureranno fino a settembre. L'uscita è prevista per fine gennaio 2010. Il cast è lo stesso de 'L'Ultimo bacio'. Tranne la protagonista, Giulia, interpretata da Vittoria Puccini. La scelta è caduta su di lei dopo il rifiuto di Giovanna Mezzogiorno, che nel gennaio scorso, ai microfoni del Gr1, aveva detto: ''Non mi è piaciuto lo sviluppo del mio personaggio''. Poi la cosa come si è risolta? ''Come in amore - risponde il regista - Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all'inizio mi ha disorientato e anche un po' spaventato'', confessa. Per il ruolo di Giulia ho fatto molti provini a molte attrici: ''Le ringrazio per essersi messe in gioco - dice Muccino - E' un ruolo molto difficile da gestire e dopo alcune difficoltà ho avuto fortuna di incontrare Vittoria, che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi. Sono felice di poter annunciare che il percorso iniziato da Giovanna puo' continuare attraverso Vittoria, che sarà in grado di rendere tutta la complessità ed emotività di questo ruolo''. 'Baciami ancora' racconta ''un mutamento, una crescita e anche una consapevolezza delle cose fatte. A 30 anni si è piu' in fuga, a 40 c'è la riflessione. Questo film è più costruttivo rispetto a 'L'ultimo bacio', e anche piu' ottimista positivo, meno cinico e piu' attento al modo in cui viviamo. 'L'Ultimo bacio' parlava di quello che avremmo voluto fare, questo parla invece di ciò che abbiamo fatto, cercando di porre le basi perché domani potremo essere migliori di come eravamo ieri''.

I protagonisti del film precedente (da Accorsi a Claudio Santamaria, da Giorgio Pasotti a Pierfrancesco Favino) sono cresciuti, ''E' un film sul senso di colpa, sull'amore e sul senso della vita, su paternità e maternità''. In questo senso, ''era necessaria un'attrice madre'', dice Muccino riferendosi alla Puccini, mamma nella vita della piccola Elena, avuta da Alessandro Preziosi. ''La maternità è nel suo dna - spiega il regista - Cambiamo molto quando abbiamo dei figli, è una traccia innegabile. Non saremo mai quello che eravamo prima''.

Anche il fratello minore Silvio, attore e regista, non sarà nel cast del sequel. ''E impegnato nel suo nuovo film. Gli auguro di essere felice'', conclude.

fonte: http://www.irispress.it/Iris/page.asp?VisI...odi_Cate_Arti=7

Ce message a été modifié par %s le %s mimma92 - 15/5/2009, 14:29

P_MSG P_EMAIL
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 20:48

"Baciami ancora". Ora Muccino
arruola la Puccini
S’intitola Baciami ancora il sequel dell’Ultimo bacio, il super-premiato film di Gabriele Muccino del 2001, uno dei più grandi successi italiani degli ultimi vent’anni. Le riprese del nuovo film, scritto e diretto da Muccino, prodotto da Domenico Procacci per Fandango, partiranno a fine giugno e dureranno fino a settembre. L’uscita è prevista per fine gennaio e il cast è lo stesso dell’Ultimo bacio. Tranne la protagonista, Giulia, che sarà interpretata da Vittoria Puccini. La scelta è caduta su di lei dopo il rifiuto di Giovanna Mezzogiorno che in gennaio aveva detto al Gr1: «Non mi è piaciuto lo sviluppo del mio personaggio». «Come in amore - racconta Muccino - Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all’inizio mi ha disorientato e anche un po’ spaventato». Per Giulia, Muccino ha fatto molti provini: «Dopo alcune difficoltà ho avuto fortuna di incontrare Vittoria, che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con

Stefano Accorsi. Il percorso iniziato da Giovanna continuerà con Vittoria».

«Non cercherò di imitare la Mezzogiorno, sarebbe ridicolo. Cercherò di metterci del mio. Utilizzerò L’ultimo bacio come punto di partenza», dice la Puccini. «Sento una grande responsabilità - aggiunge l’ex Elisa di Rivombrosa -, so che c’è una grande aspettativa e che dovrò dare il cento per cento. Ma sento anche di poter fare del mio meglio. Ho trovato grande sintonia con Giulia, una figura molto complessa, piena di tanti sentimenti contrastanti e diversi. Ma mi sento molto sicura e protetta da Gabriele. Mi fido di lui, so che posso mettermi nelle sue mani. Mi ha capita fino in fondo da subito». Nel film Vittoria, 28 anni, sarà una mamma come nella vita. «Per Gabriele era importante avere un’attrice-mamma. La maternità mi ha fatto crescere. Forse se non fossi stata mamma non avrei potuto fare questo ruolo. Quindi devo ringraziare anche la mia piccola Elena», aggiunge riferendosi alla bambina avuta da Alessandro Preziosi.

Fonte: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezion...43738girata.asp

Vittoria Puccini protagonista del sequel dell'Ultimo Bacio
Se qualche mese fa sembrava essere Claudia Pandolfi la candidata a prendere il posto di Giovanna Mezzogiorno nel sequel de L'Ultimo Bacio, è di questi giorni l'annuncio ufficiale dell'investitura di Vittoria Puccini.

"Dopo alcune difficoltà ho incontrato Vittoria, che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi. Sono felice di poter annunciare che il percorso iniziato da Giovanna può continuare attraverso Vittoria. - ha affermato il regista Gabriele Muccino - Come in amore Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all'inizio mi ha disorientato e anche un po' spaventato".

"Non cercherò di imitare Giovanna, sarebbe ridicolo" ha tenuto a chiarire la Puccini, che ha ottenuto la consacrazione con la sua interpretazione in Elisa di Rivombrosa (Canale 5).

Il resto del cast (Stefano Accorsi, Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti e Pierfrancesco Savino) è stato confermato. La pellicola, dal titolo Baciami ancora, uscirà nel 2010.

fonte: http://quomedia.diesis.it/news/17870/vitto...ellultimo-bacio

Vittoria Puccini alla corte di Muccino
Giovanna Mezzogiorno ha rifiutato di prendere parte al film di Gabriele Muccino "Baciami Ancora", sequel de "L'Ultimo Bacio" che la vedeva recitare al fianco di Stefano Accorsi, all'epoca suo fidanzato. Ora il regista romano annuncia di aver trovato un nuovo volto per vestire i panni che furono della protagonista di "Vincere", ultima fatica cinematografica di Marco Bellocchio, in concorso a Cannes.

La prescelta è la famosissima "Elisa Di Rivombrosa", Vittoria Puccini. La splendida attrice ha dichiarato: "Non cercherò di imitare la Mezzogiorno, sarebbe ridicolo. Cercherò di metterci del mio. Utilizzerò L’ultimo bacio come punto di partenza". Mentre Gabriele ha spiegato all'Ansa la sua scelta: "Come in amore Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all'inizio mi ha disorientato e anche un po' spaventato"."Dopo alcune difficoltà ho incontrato Vittoria, - ha proseguito Muccino - che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi. Sono felice di poter annunciare che il percorso iniziato da Giovanna può continuare attraverso Vittoria"

Confermati invece gli altri attori della fortunata pellicola che lanciò Martina Stella nel fatato mondo del cinema: Giorgio Pasotti, Claudio Santamaria, Pierfrancesco Favino, attualmente nelle sale con "Angeli e Demoni" accanto a Tom Hanks, e naturalmente Stefano Accorsi

fonte: http://www.gossipnews.it/news/vittoria_puc...l?ID=1242372231
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 20:49

Advanced Member
Groupe: utenti
Messages: 52
Location: Varese
http://www.gossipnews.it/news/vittoria_puccini_alla_corte_di_muccino_news.html?ID=1242372231


Status: Offline: ultima azione eseguita il 15/5/2009, 17:29



Muccino ha scelto Vittoria Puccini
Sostituisce la Mezzogiorno sul set
Metabolizzato il rifiuto di Giovanna Mezzogiorno per il sequel de "L'ultimo bacio", Gabriele Muccino ha trovato la sostituta. "Dopo alcune difficoltà ho incontrato Vittoria, - racconta - che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi. Sono felice di poter annunciare che il percorso iniziato da Giovanna può continuare attraverso Vittoria". "Non cercherò di imitare Giovanna, sarebbe ridicolo", spiega la Puccini.


La scelta è caduta su di lei dopo il rifiuto di Giovanna Mezzogiorno, che nel gennaio scorso, aveva rifiutato fermamente il ruolo. "Come in amore - spiega il regista all'Ansa - Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all'inizio mi ha disorientato e anche un po' spaventato".

I protagonisti del film precedente (da Accorsi a Claudio Santamaria, da Giorgio Pasotti a Pierfrancesco Favino) sono cresciuti e in "Baciami ancora hanno fatto tesoro degli errori commessi, alcuni anche gravi, e sono meno cinici. Non si può tornare indietro, ma si è a metà del percorso. Si può riuscire a mettere un segno più alle cose fatte, iniziare immediatamente a fare in modo che gli errori vengano corretti e non rinnovati. E' un film sul senso di colpa, sull'amore e sul senso della vita, su paternità e maternità". Il fratello minore Silvio, attore e regista, non sarà nel cast del sequel. "E impegnato nel suo nuovo film. Gli auguro di essere felice".

"Sento una grande responsabilità rispetto al ruolo interpretato in modo magistrale dalla Mezzogiorno - ha detto Vittoria Puccini, ex eroina della serie tv Elisa di Rivombrosa - So che c'è una grande aspettativa e che dovrò dare il cento per cento. Ma sento anche di poter fare del mio meglio. Ho trovato grande sintonia con Giulia, una figura molto complessa, piena di tanti sentimenti contrastanti e diversi. Ma mi sento molto sicura e protetta da Gabriele. Mi fido di lui, so che posso mettermi nelle sue mani. Mi ha capita fino in fondo da subito".

"Dopo il primo provino ho letto la sceneggiatura e mi sono subito innamorata del personaggio. - racconta la Puccini - Per me è un'occasione professionale e artistica importante, che affronterò con un regista che segue molto gli attori. Quando Gabriele mi ha detto che mi aveva presa mi sono commossa. Per Gabriele era importante avere un'attrice-mamma. La maternità mi ha fatto crescere. Non avendo molte esperienze di lavoro alle spalle forse se non fossi stata mamma non avrei potuto fare questo ruolo. Quindi devo ringraziare anche la mia piccola Elena. Infine di Stefano Accorsi dice: "E' un uomo molto gentile e generoso, disponibile anche ad aiutarmi, con grande sensibilità".

http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/ar...olo449736.shtml

image


Dernière édition par angelyne le Ven 15 Mai - 20:52, édité 1 fois
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 20:51

Vittoria Puccini alla corte di Muccino
La bella 'Elisa' al posto di Giovanna Mezzogiorno

Giovanna Mezzogiorno ha rifiutato di prendere parte al film di Gabriele Muccino "Baciami Ancora", sequel de "L'Ultimo Bacio" che la vedeva recitare al fianco di Stefano Accorsi, all'epoca suo fidanzato. Ora il regista romano annuncia di aver trovato un nuovo volto per vestire i panni che furono della protagonista di "Vincere", ultima fatica cinematografica di Marco Bellocchio, in concorso a Cannes.

La prescelta è la famosissima "Elisa Di Rivombrosa", Vittoria Puccini. La splendida attrice ha dichiarato: "Non cercherò di imitare la Mezzogiorno, sarebbe ridicolo. Cercherò di metterci del mio. Utilizzerò L’ultimo bacio come punto di partenza". Mentre Gabriele ha spiegato all'Ansa la sua scelta: "Come in amore Giovanna ha voluto rompere con questo film e con quello che rappresentava. Ho accettato e metabolizzato una decisione, che all'inizio mi ha disorientato e anche un po' spaventato"."Dopo alcune difficoltà ho incontrato Vittoria, - ha proseguito Muccino - che ha fatto due provini sorprendenti, uno dei quali con Stefano Accorsi. Sono felice di poter annunciare che il percorso iniziato da Giovanna può continuare attraverso Vittoria"

Confermati invece gli altri attori della fortunata pellicola che lanciò Martina Stella nel fatato mondo del cinema: Giorgio Pasotti, Claudio Santamaria, Pierfrancesco Favino, attualmente nelle sale con "Angeli e Demoni" accanto a Tom Hanks, e naturalmente Stefano Accorsi.
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 21:00

Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Ven 15 Mai - 21:02

http://www.sorrisi.com/
Revenir en haut Aller en bas
JJ
Modérateur
Modérateur
avatar

Nombre de messages : 13009
Age : 59
Localisation : Lyon
Date d'inscription : 08/02/2009

MessageSujet: Re: Articles de presse   Sam 16 Mai - 0:41

Un grand merci à toi Angelyne pour tous ces aticles et photos! Et merci Capucine pour la traduction.

_________________
Revenir en haut Aller en bas
Elisa Rivombrosa
Administratrice
Administratrice
avatar

Nombre de messages : 7822
Age : 32
Localisation : Somme
Date d'inscription : 16/01/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Sam 16 Mai - 11:50

Super traduction, merci Capucine.

_________________
Revenir en haut Aller en bas
angelyne
Reportrice de Rivombrosa
avatar

Nombre de messages : 3916
Age : 61
Localisation : aulnay sous bois
Date d'inscription : 24/02/2008

MessageSujet: Re: Articles de presse   Sam 16 Mai - 14:35

http://www.affaritaliani.it/entertainment/vittoria_puccini_gabriele_muccino150509.html
Revenir en haut Aller en bas
JJ
Modérateur
Modérateur
avatar

Nombre de messages : 13009
Age : 59
Localisation : Lyon
Date d'inscription : 08/02/2009

MessageSujet: Re: Articles de presse   Sam 16 Mai - 14:43

Gabriele Muccino a choisi Vittoria Puccini pour remplacer Giovanna Midi comme protagoniste de son dernier film "Embrasse moi encore" C'est ce que j'ai cru comprendre.
En tout cas, merci Angelyne pour ce nouvel article et la photo de Vittoria!!!

_________________
Revenir en haut Aller en bas
Contenu sponsorisé




MessageSujet: Re: Articles de presse   

Revenir en haut Aller en bas
 
Articles de presse
Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Revenir en haut 
Page 2 sur 40Aller à la page : Précédent  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Suivant
 Sujets similaires
-
» Tous les articles de presse sur Fort Boyard 2011
» Photos + articles de presse Elisa 2
» Articles de Presse
» Articles de presse
» Articles de presse saison 7 (Spoilers Possible)

Permission de ce forum:Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Elisa di Rivombrosa :: Les acteurs :: Alessandro Preziosi, Vittoria Puccini et les autres-
Sauter vers: